MOTORI24
APPROFONDIMENTI
6 novembre 2013

CRP Energica, la moto elettrica made in italy

Ad Eicma 2013, svelata la versione definitiva della la moto sportiva di Crp, capace di 100 kW di potenza e 240 km/h di velocitÓ massima. Diverse le possibilitÓ di ricarica delle batterie, le prime consegne nel 2015

				FOTO: CRP Energica, la moto elettrica made in italy
STAMPA INVIA IN EMAIL riduci testo ingrandisci testo

Si chiama Energica Ego, ed Ŕ la versione ormai definitiva della superbike elettrica italiana realizzata dal Gruppo Crp di Modena. Presenza costante nei saloni dal 2011, la moto elettrica "Made in Modena" (come recita la scritta sul fianco della carena) Ŕ uscita dallo stadio prototipale e si presenta nella versione ufficiale, con l'arrivo nelle concessionarie (previsto nel 2015) anticipato dal susseguirsi di test di affinamento e collaudo. Diverse le migliorie rispetto al primo prototipo presentato: la ciclistica ora si basa su di un telaio in tubi di acciaio con forcellone in alluminio, al posto della struttura a doppio trave in alluminio che ha caratterizzato le prime versioni. Immancabili le sospensioni completamente regolabili, con una forcella Marzocchi da 43 mm a steli rovesciati e un monoammortizzatore Ohlins anch'esso completamente registrabile. L'impianto frenante Ŕ di tipo radiale, marchiato Brembo e dotato di sistema Abs. Il motore elettrico sincrono a magneti permanenti Ŕ raffreddato ad olio, accreditato di ben 100 KW di potenza e 195 Nm di coppia. Le batterie da 11,7 kWh prevedono un tempo di ricarica standard di 3,5 ore, che arriva per˛ a soli 30 minuti in modalitÓ veloce tramite l'apposita colonnina di ricarica Inlet Ccs, sviluppata da Phoenix Contact E-Mobility GmbH. Il ciclo di vita delle batterie Ŕ pari a circa 1200 ricariche, con una autonomia di circa 100 km per una velocitÓ media di 100 km/h (190 km a 60 km/h), che scende a circa 50 km nell'uso pi¨ estremo in pista. Il peso complessivo Ŕ di 258 kg. Energica Evo sarÓ disponibile nel 2015, mentre per vederla dal vivo l'appuntamento Ŕ allo stand H77 - padiglione 10.

RSS

in collaborazione con MOTORNET.IT