MOTORI24

				FOTO: Motor Bike Expo 2013: le moto ripartono dalla fiera di Verona
16 gennaio 2013

Motor Bike Expo 2013: le moto ripartono dalla fiera di Verona

Dal 18 al 20 gennaio la manifestazione ospiterà le novità delle Case, i preparatori e molto altro. Un ricco programma di eventi all'insegna della passione. Tutte le info utili
di Leslie Scazzoladi
STAMPA INVIA IN EMAIL riduci testo ingrandisci testo

Da venerdì 18 gennaio a domenica 20 andrà in scena il Motor Bike Expo, appuntamento annuale giunto alla quinta edizione che segna di fatto l'apertura della stagione motociclistica. L'edizione 2013 della kermesse veronese vede protagoniste molte importanti Case produttrici, le quali occuperanno i 7 padiglioni disponibili al fianco di preparatori, ricambisti e diverse altre realtà legate al mondo della moto. Come lo scorso anno, l'accesso alla Fiera costa 16,00 Euro, mentre il costo del biglietto ridotto è di 13,00 Euro (dedicato ai bambini dai 6 ai 10 anni e agli accompagnatori dei portatori di handicap). Ingresso gratuito per invalidi e bambini fino a 5 anni. Prevista la possibilità di acquisto di ticket ridotti per le comitive (oltre 30 partecipanti) e ancora l'acquisto in prevendita sul circuito Ticketone.
motorbikeexpo.it

Tutte le informazioni per raggiungere la Fiera di Verona


Come arrivare:
Auto e Moto: Verona si trova all'incrocio tra le direttive Venezia (115km) - Milano (160km) e Brennero (220km) - Bologna (140km). La Fiera dista circa 2 km dal centro della Città, a pochi minuti a piedi dalla stazione ferroviaria e dal casello "Verona Sud" dell'Autostrada Venezia-Milano.
Per chi proviene dalla Autostrada Milano-Venezia: uscita Verona Sud (2 km circa)
Per chi proviene dalla Autostrada del Brennero: uscita Verona Nord, indicazioni per "centro città" e successivamente "fiera" (6 km circa)
Per chi arriva in treno: uscire dalla stazione e girare a destra, seguendo le indicazioni "fiera" (2 km circa)

Parcheggi:
Veronafiere dispone di parcheggi facilmente accessibili sia per chi proviene dalla città e dall'Autostrada:
Parcheggio Multipiano - in Viale dell'Industria
Parcheggio Re Teodorico - Viale dell'Industria
Parcheggio P3 (area ex Mercato Ortofrutticolo) - Viale del Lavoro


L'esposizione: grandi Case, spettacoli e ampia area Custom
Con un'area espositiva di 73.000 mq coperti e 35.00 mq di area esterna dedicata alle esibizioni, il Motor Bike Expo 2013 conferma il volume espositivo dello scorso anno.
Come consuetudine, grande spazio è dedicato al mondo Custom: espongono a Verona Arlen Ness, rappresentato per l'occasione dal giovane Zach, nipote del fondatore del Marchio californiano, Dave Perewitz, altro "guru" del settore, e ancora Custom Design Studios, i tedeschi di Thunderbike e diversi altri nomi di spicco. Sono numerose anche le grandi Case produttrici che hanno aderito all'iniziativa.


Ducati espone a Verona l'intera gamma 2013, dalla nuova Hypermotard, ora dotata dell'inedito motore Testastretta 11° da 821 cc e declinata anche nelle versioni SP, alla Hyperstrada concepita per un impiego turistico. Punta di diamante dell'esposizione la supersportiva 1199 Panigale in versione R, oltre alla maxi-cruiser Diavel, anche nell'inedita versione Strada, fino alla serie Monster e Multistrada. Per quest'ultima è attesa anche l'illustrazione di una nuova campagna finanziaria valida dal 15 febbraio fino al 30 aprile.

Honda (Pad. 4) propone anch'essa gran parte della propria gamma, con un occhio di riguardo alle nuove CB500 bicilindriche nelle varianti naked, sportiva e crossover. Nello stand della Casa dell'Ala troveranno posto inoltre la CBR 600 RR rinnovata di recente, la F6B, modello ‘bagger' della granturismo Gold Wing, e la nuova NSC50R con livrea Repsol dedicata ai più giovani. Fiore all'occhiello dell'esposizione Peugeot sarà il Metropolis 400, tre ruote nato dalla collaborazione sinergica dei reparti auto e moto dell'Azienda francese, oltre allo scooter Satelis nella cilindrata 300 cc.
Yamaha (Pad. 6) porta a Verona tutta la gamma moto e scooter 2013, facendo ammirare agli appassionati le rinnovate grafiche "Race Blu" dedicate alla gamma sportiva YZF, R1, R6 ed R125. Per quest'ultima, proprio in occasione del Motor Bike Expo 2013 verranno aperte le pre-iscrizioni del trofeo dedicato ai giovani dai 14 ai 18 anni, che da quest'anno tornerà a disputarsi nell'ambito del circuito dei trofei Malossi. Per finire, la Casa di Iwata ufficializzerà a Verona la partnership con il marchio di caschi Shark per la distribuzione dei prodotti del brand francese attraverso i propri Concessionari Ufficiali.
Kawasaki (Pad. 4) propone le sue novità 2013, ovvero Z800, Ninja 300 e Ninja 636, al fianco delle quali trova posto gran parte della produzione di quest'anno. Con l'occasione, grazie alla partnership con Scuderia Platini, la Casa giapponese espone un lungo elenco di iniziative legate al proprio Brand e dedicate agli appassionati, a cominciare dalle rinnovate formule dei suoi trofei monomarca fino a quelle dedicate al turismo.
Suzuki porta a Verona l'intera gamma dei suoi modelli, focalizzando però l'attenzione sulla nuova custom di grossa cilindrata C1500T. Insolita la location, allestita a bordo di un truck di 16 metri all'interno del quale troveranno posto anche le altre custom C800 e M800, la maxi-cruiser M1800R, il rinnovato Burgman 650 e ancora l'edizione speciale della GSX-R 1000 (celebrativa del milione di unità prodotte).


Ampio spazio agli accessori e allo sport
Pirelli partecipa all'evento veronese presentando nell'area custom con il suo prodotto di punta dedicato a questo segmento, il Night Dragon. Il marchio Givi presenta a Verona diverse novità, a cominciare dall'interfono per Bluetooth i302B fino alla nuova Trekker Outback, inedita valigia da moto realizzata in alluminio. Tra i caschi proposti dall'Azienda di Flero (Brescia) spicca il top di gamma, denominato "X01 Tourer". Al Padiglione 4, il truck allestito da Nolangroup accoglierà i visitatori del Motor Bike Expo con le novità della stagione 2013 dei suoi marchi Nolan, X-Lite e Grex. Al top di gamma il modello X-Lite "X-802R", ma grande attenzione è rivolta anche allo "Stoner N-Com", ovvero una edizione speciale dell'apribile N104 dedicata al due volte campione del Mondo Casey Stoner. Tra le numerose iniziative legate al mondo dello sport spicca la presentazione del team Pata Honda World Superbike, presente al gran completo con i piloti Leon Haslam, Jonathan Rea, Lorenzo Zanetti e Michael Van Der Mark per dare inizio ufficialmente alla stagione sportiva 2013. L'appuntamento , al quale saranno presenti anche Carlo Fiorani – boss dell'attività sportiva Honda – e il team manager Ronald Ten Kate, è fissato per le ore 15 di sabato 19 presso il "meeting point" (Pad. 6) della Fiera.
Sempre sabato 19, ma alle ore 14, sarà la volta della premiazione del Campionato Italiano Velocità, presso l'Auditorium Verdi (Centro Congressi Palaexpo).

 
RSS


in collaborazione con MOTORNET.IT