MOTORI24
2 dicembre 2013

Cento Volvo a guida autonoma per le strade di Goteborg

di Corrado Canali

				FOTO: Cento Volvo a guida autonoma per le strade di Goteborg
STAMPA INVIA IN EMAIL riduci testo ingrandisci testo

Un gruppo di auto Volvo a guida autonoma sono libere di girare nell'area urbana di Goteborg, sulle strade pubbliche e in normali condizioni quotidiane. E' un progetto della Casa svedese, si chiama Drive Me cioè guidami e avrà per protagoniste un centinaio di auto a guida autonoma. All'iniziativa partecipano sia le autorità per i trasporti svedesi, il Lindholmen Science Park e la stessa città di Goteborg, tutti con il supporto del governo. Secondo Håkan Samuelsson, presidente Volvo, la sperimentazione pubblica sarà fondamentale per comprendere meglio la tecnologia e le sue sfide, e allo stesso tempo garantire un feedback da veri clienti mentre percorrono strade pubbliche. Il progetto include circa 50 chilometri di tratti frequentati dai pendolari e soggetti a code. A partire dall'anno prossimo, Volvo integrerà nei suoi veicoli la piattaforma Spa, cioè Scalable Product Architecture, che sarà la base per le funzionalità e i sistemi di sicurezza che porteranno alla guida autonoma. Il primo modello a dotarsi della nuova piattaforma sarà il Suv XC90 che verrà lanciato nei prossimi mesi. Secondo Volvo le future vetture a guida autonoma che debutteranno non prima del 2017 saranno auto in grado di fare tutto in autonomia, anche se il conducente potrà sempre intervenire.

RSS

in collaborazione con MOTORNET.IT