MOTORI24
APPROFONDIMENTI

Bosch rende più sicure le vecchie auto con l'eCall per tutti

Al CES debutta il primo sistema di chiamata di emergenza di aftermarket, utilizzabile anche sulle auto «1.0»
Adriano Tosi

				FOTO: Bosch rende più sicure le vecchie auto con l'eCall per tutti
STAMPA INVIA IN EMAIL riduci testo ingrandisci testo

Avete un'auto vecchia di qualche anno e non volete (o non potete) sostituirla? Non è detto che dobbiate rinunciare a tutti i dispositivi di sicurezza delle auto moderne. La dimostrazione l'ha data Bosch al CES di Las Vegas con eCall retrofit. Si tratta di una novità mondiale, grazie alla quale il sistema automatico di segnalazione d'emergenza eCall (che rileva collisioni e invia le informazioni a un centro d'assistenza), lanciato nel 2012 e finora disponibile solo come primo equipaggiamento sui veicoli nuovi, ora si può avere come aftermarket. Basta inserirlo nell'accendisigari dell'automobile per avere la stessa assistenza che si ha con un'auto nuova.

RSS

in collaborazione con MOTORNET.IT